E3 apre le porte al pubblico per la prima volta

Per la prima volta in assoluto l’E3 apre le sue porte al pubblico, sì, avete letto bene. Entertainment Software Association, che organizza l’evento, ha annunciato che da martedì 13 febbraio saranno disponibili per l’acquisto 15.000 biglietti. Il prezzo del biglietto è di 250 dollari, che possono scendere fino a 150 se acquistato con lo sconto “early bird” durante la prima giornata di vendita.

Il biglietto permette l’accesso allo show floor, ai panel e a tutti gli eventi previsti durante la settimana di E3. ESA sarà in partnership con Geoff Keighley, veterano in fatto di media videoludici, in modo da fornire ai visitatori accesso esclusivo alle interviste con gli sviluppatori e molto altro.

Durante il 2016 era già stato fatto un esperimento con un evento E3 Live aperto a tutti e, dato l’entusiasmo riscontrato, la scelta di aprire completamente al pubblico è diventata il passo successivo. Questa scelta è dettata anche dai cambiamenti nell’industria e dal voler migliorare la posizione dell’evento. Taylor ha affermato che ESA è molto attenta ai feedback del pubblico ed è sempre pronta alla discussione.

Oltre ai pass standard, saranno disponibili anche dei pass business. Questo tipo di pass fornisce accesso all’area business e ad un’entrata preferenziale nel convention center in cui si tiene l’evento.

L’E3 2017 si terrà dal 13 al 15 giugno presso il Los Angeles Convention Center e potrà contare sulla presenza di più di 200 espositori provenienti da tutto il mondo. La scelta di aprire al pubblico sarà vincente?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here