L’attore Robin Williams e sua figlia Zelda hanno preso parte allo spot TV per “The Legend of Zelda: Ocarina of Time” per Nintendo 3DS.

Ma non è proprio un caso che il nome della figlia ventiduenne del pluripremiato attore hollywoodiano sia proprio Zelda. Infatti Robin e la moglie sono sempre stati degli addicted della saga di Zelda fin dall’uscita del primo capitolo avvenuta più di 20 anni or sono.

Questa è una divertente intervista di padre e figlia:

Mentre la moglie di Robin era incinta, lei e il marito hanno pensato che Zelda fosse proprio un bellissimo nome dotato di qualcosa di magico e adatto ad una principessa. 

(Piccolo inciso. Ne so qualcosa di nomi da principessa… il mio, infatti, è proprio quello di una principessa post-moderna: la Principessa verde del regno di “Molto Molto Lontano”)

Molti hanno chiesto a Robin se il nome che avevano scelto era Zelda come Zelda Fitzgerald e lui rispondeva: “No è Zelda come The Legend of Zelda!
I genitori hanno trasmesso a loro figlia Zelda questa smisurata passione per i videogiochi.
Non è un segreto che Robin Williams sia un patito del mondo videoludico, come ammette lui stesso al late night show di Jimmy Fallon nel novembre 2009. Dice che il suo gioco preferito è “Call of duty” (e come potrebbe non esserlo!).

Ritornando agli spot di Nintendo. In totale sono 3 e ve li linko qui di seguito nel caso vi fossero sfuggiti.
Questa operazione di marketing condotta da Nintendo per il 25° anniversario della saga di Zelda è stata azzeccatissima. Ultimamente il colosso di Kyoto non sbaglia proprio un colpo.

1° Spot: The Legend of Zelda: Ocarina of Time per Nintendo 3DS

2° Spot: The Legend of Zelda: Ocarina of Time per Nintendo 3DS

3° Spot: The Legend of Zelda: Four Swords Anniversary Edition