Hideo Kojima non voleva essere ricordato solo per Metal Gear Solid. No, infatti. Lui è, ormai, Metal Gear Solid. Tutta la vita spesa a lavorare su questo progetto che è diventato un colosso.
Non per per niente Metal Gear Solid V ha lasciato a bocca aperta gli spettatori già solo con il trailer e la demo presentati durante l’ultimo Tokyo Game Show.
Non è ancora chiarissimo: inizialmente Phantom Pain e Ground Zero sarebbero dovuti essere due titoli separati. Ora, invece, sembra quasi che i due titoli si fondano e che uno inglobi l’altro. Staremo a vedere.

Per ora, che ve ne pare?

Trailer in inglese

Primi 10 minuti di gameplay in giapponese