Mario è tornato e ha portato con sé qualche mazza da golf! Nonostante la presenza del nostro eroe baffuto, non posso certo nascondere lo scetticismo che ho provato avviando per la prima volta Mario Golf: World Tour, temendo il solito gioco ripetitivo che lascia poco spazio all’immaginazione. Di buca in buca però il giudizio è cambiato e non ho potuto far altro che ricredermi. Ecco le 5 parole che mi hanno aiutata a giudicare positivamente questo nuovo titolo Nintendo.

Modalità

Ecco uno dei primissimi punti che mi ha fatto dimenticare lo spauracchio della noia: Mario Golf World Tour offre diverse modalità adatte a tutti gli stili di gioco. Avete voglia di una partitina rapida, giusto il tempo di un viaggio in treno? Perfetto, la modalità Partita Veloce è quello che fa per voi, e potrà essere giocata in singolo, in modalità multiplayer con gli amici o online contro altri giocatori sparsi in tutto il mondo. Se invece preferite approfondire la partita, nei panni del vostro Mii potrete addentrarvi fra i corridoi del Club Castello e, una volta definito il vostro Handicap di gioco con una serie di buche di prova, Toad e tutti gli altri protagonisti della saga di Super Mario vi accompagneranno campo dopo campo verso il successo!

Sfida

Esiste inoltre una particolare modalità di gioco degna di nota: quella delle Sfide. Esse consistono in vere e proprie missioni che, parola mia, vi faranno sudare sette camicie! A ogni percorso di gioco corrispondono dieci sfide che dovremo superare per conquistare le stelle e le monete che ci permetteranno di andare avanti nella scalata verso il successo. Tra anelli attraverso i quali dovremo far passare la nostra pallina e ostacoli da superare la vostra pazienza verrà meno, ma non riuscirete a spegnere la console finché non avrete conquistato quella moneta, ve lo garantisco!

Difficoltà

Una volta scelta la modalità di gioco, eccoci pronti ad affrontare la nostra prima buca. Per arrivare sul green dovremo sfruttare al massimo entrambi gli schermi del Nintendo 3DS. Innanzitutto verrà mostrata una visuale dall’alto del campo, di modo da poterci fare una sommaria idea di come raggiungere la buca col minor numero di tiri possibili. Dopodiché si passa finalmente all’azione! Una volta scelta la mazza e orientato il tiro di modo che il vento non ci mandi in qualche bunker di sabbia siamo pronti al lancio della pallina. Saremo aiutati da un indicatore che dovremo fermare al momento giusto per effettuare il tiro perfetto. Una volta giunti sul tanto agognato green faremo i conti con la pendenza del terreno, riuscendo così ad andare in buca! Tutte queste azioni ed accorgimenti non rendono Mario Golf World Tout un titolo immediato ed intuitivo, e i più piccoli potrebbero risultarne svantaggiati. L’altra faccia della medaglia è però quella di un titolo impegnativo, non il classico “basta solo premere A“, maggiormente apprezzabile da pubblico più adulto.
GamesPrincess_MarioGolf_WorldTour_Gameplays

Ambientazioni

Ciò che mi ha letteralmente conquistata sono i campi da gioco. Partendo da un percorso semplice come quello verde e lussureggiante della foresta, si arriva ad ambientazioni sempre più complesse e colorate, passando per i giardini in fiore del castello di Peach, tra svariati fiori rosa e un cielo limpido, o attraverso un arido e cocente deserto dai colori caldi. Inutile dire che più i paesaggi sono belli ed elaborati più aumenta la difficoltà di piazzare una buca.

Personalizzazione

Ultimo ma non meno importante argomento che voglio trattare consiste nella personalizzazione e nella cura dei dettagli riservati a questo titolo: qualsiasi giocatore voi scegliate, che sia il vostro alter ego Mii o un personaggio dell’universo di Super Mario, avrà una schermata di gioco personalizzata con tanto di pallina colorata che varia a seconda del personaggio. Inoltre, recandoci nel negozio gestito da Toad avremo la possibilità di trovare completi sportivi dai colori sgargianti e berretti personalizzati per i nostri Mii, acquistabili con le monete che ci guadagneremo grazie alle vittorie nei vari tornei. Tutti questi accorgimenti fanno di questo gioco un titolo degno di essere giocato.

Mario Golf: World Tour sarà disponibile a partire da venerdì 2 maggio 2014 per Nintendo 3DS e 2DS.