Vi piacerebbe vedere i vostri amati e colorati Mii animarsi e svolgere un vita propria ricca di imprevisti e buffe situazioni? Il tutto condito dalla vostra mano creatrice e giudicatrice?

Di cosa sto parlando? Ovviamente del nuovo titolo targato Nintendo che sarà lanciato sul mercato americano ed europeo il prossimo 6 Giugno. Il suo nome? Tomodachi Life.

Conosciuto già ampiamente in Giappone col nome di Tomodachi Collection, rilasciato il 18 Aprile 2013, questo simulatore di vita ha venduto ben 404.858 unità. Ma cos’è che lo rende così apprezzato e desiderato?

Con Tomodachi, che in giapponese significa letteralmente “amici“, saremo catapultati in un’isola da noi controllata in cui sceglieremo quali Mii farvici abitare e come si svolgerà la loro vita. Potremo ricreare noi stessi e i nostri amici, importare Mii grazie al sistema dei QR codes, oppure provare a dar vita ai nostri personaggi reali o fantastici preferiti. Tutto grazie ad un sistema di caratterizzazione preciso e variopinto, in cui spicca senza dubbio la personalizzazione della voce di ogni Mii che potremo scegliere tra diversi modelli prestabiliti o provare a forgiarne una nuova noi stessi. Ma la nostra mente creatrice ed onnisciente non si fermerà qui in quanto la vita dei Mii cambierà in base alle scelte da noi intraprese: potremo mantenere una buona reputazione ed andare d’accordo con tutto il vicinato oppure distruggere i sogni degli altri Mii, potremo scegliere se seguire una vita discreta o innamorarci della nostra rock star preferita e tante altre infinite possibilità ancora. Insomma una vita all’insegna dell’imprevisto per i nostri cari personaggi che potranno essere ricompensati con il proprio cibo preferito o i mobili più stravaganti. Tomodachi Life, infatti, permette di personalizzare non solo il nostro appartamento ma anche l’intera isola scegliendo quali servizi aggiungere. Per rendere il tutto ancora più esilarante potremo condividere le mille esperienze grazie al servizio di condivisione immagini di Nintendo3DS (un po’ come in Animal Crossing New Leaf).

Il titolo sarà rilasciato il 6 giugno 2014 su Nintendo 3DS e Nintendo 2DS.

Qui di seguito vi lasciamo un divertente ed esaustivo video introduttivo:

Ora la domanda che tutti si pongono è: può questo titolo sfondare in Europa come ha già fatto in terra madre o sarà un flop colossale?

D’altronde in un primo momento potremo vederlo come una sorta di variegato che unisce le colorate città di Animal Crossing e le sue infinite possibilità di personalizzazione alle dinamiche di gioco e le occasioni imprevedibili di The Sims. Può allora un gioco del genere guadagnare i suoi fans o rimarrà solo un’ombra dei titoli sopracitati?

E voi giocatori vedete di buon occhio questa prossima uscita?