Ubisoft ha finalmente svelato il contenuto della famosa trilogia di Assassin’s Creed Chronicles, spin off della serie incentrato su tre Maestri Assassini di tre periodi storici differenti. Sviluppato in tre episodi e realizzato da Climax Studios, in collaborazione con Ubisoft Montreal, il titolo mostrerà una grafica 2,5D che si adatterà a scenari e culture dei tre episodi illustrati.

Il primo, Assassin’s Creed Chronicles: China, distribuito come parte del Season Pass di Assassin’s Creed Unity, ci vedrà calati in Cina, durante la caduta della dinastia Ming, vestendo i panni di Shao Jun, assassina già apparsa in Assassin’s Creed Embers, la quale rincontrerà un vecchio assassino caro ai fan della saga.

AC Chronicles, China,

Il secondo episodio, Assassin’s Creed Chronicles: India, ambientato invece nel 1841, durante il potere dell’impero Sikh, vedrà protagonista l’assassino Arbaaz Mir, personaggio già apparso in Assassin’s Creed Brahamn.

AC Chronicles, India,

Il capitolo finale, Assassin’s Creed Chronicles: Russia, vedrà, invece, presente l’assassino Nikolaï Orelov, già presente nelle serie Assassin’s Creed: The Fall e Assassin’s Creed: The Chain, alle prese con la Rivoluzione d’ottobre.

AC Chronicles, Russia,

Rivivendo le storie di tre importanti assassini e reinterpretando le loro mitiche gesta, i giocatori scopriranno la fitta trama che collega questi tre personaggi.

Il primo episodio sarà disponibile dal 22 aprile su PlayStation 4, Xbox One e PC, come parte del season pass di Unity o singolarmente.

Gli ultimi due titoli saranno, invece, disponibili nel periodo autunnale su Playstation 4, Xbox One, PC (e si vocifera anche su PS Vita) e dovrebbero costare intorno ai 10 Euro.

Quale di questi tre vi colpisce di più? Pensate di acquistarne qualcuno?