Ghost Games ed Electronic Arts annunciano oggi il ritorno del caro e vecchio Need for Speed, attraverso un reboot completo dello storico franchise.

Parola chiave del nuovo progetto: personalizzazione estrema, senza dimenticare una narrazione immersiva e un’ambientazione suggestiva. L’esperienza sarà incentrata su un’autentica cultura automobilistica e vedrà la collaborazione di Speedhunters, community con la passione per le auto di EA,  al fine di ricercare e raggiungere la perfezione grafica di ogni dettaglio e di ogni scenario.

Need for Speed è uno dei nomi più iconici nel mondo dei videogiochi e con questo reboot, stiamo ritornando ai suoi fasti” dichiara Marcus Nilsson, Executive Producer di Ghost Games “Forti dei nostri 20 anni di storia e avendo preso un anno di pausa dal rilascio di un nuovo capitolo, stiamo realizzando il gioco che abbiamo sempre voluto. Stiamo ascoltando i fan e stiamo creando un’esperienza che catturerà la loro immaginazione e scatenerà la loro passione per le macchine e per la velocità“.

Need for Speed sarà disponibile da questo autunno per PC, PlayStation 4 e Xbox One.