Durante una recente intervista John Hanke, CEO del team di sviluppo Niantic, ha svelato alcuni dettagli su Pokemon Go, il gioco per iOS e Android sviluppato in collaborazione con Nintendo e in uscita nel 2016.

Il titolo, che si ispira ai precedenti giochi targati Pokemon, è stato sviluppato in modo da essere facilmente accessibile da tutti i giocatori in qualsiasi parte del mondo e godibile sin dai primi minuti. In Pokemon Go, infatti, il gioco sarà sempre coinvolgente e interessante, poiché potremo, dopo solo 5 minuti, trovare Pokèmon da catturare. Non scoveremo sin da  subito, per ovvie ragioni, i Pokemon più rari, così come le palestre (mezzo necessario per far salire di livello i propri Pokemon), ma saremo certi di avere intorno al nostro personaggio una folta popolazione di Pokemon che varierà, a seconda del loro tipo di appartenenza, nelle diverse parti del mondo.

L’obiettivo degli sviluppatori, poi, è di creare una vastissima e attiva community, all’interno della quale sarà possibile effettuare scambi, organizzare tornei e mettere in vendita i propri oggetti.

Voi cosa ne pensate? Curiosi di sapere come sarà Pokemon Go?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here