FATED: The Silent Oath sarà compatibile con Oculus Rift, HTC Vive e PlayStation VR

Frima Studio, sviluppatore indipendente canadese, ha annunciato che FATED: The Silent Oath sarà disponibile per Oculus Rift e HTC Vive dal 28 aprile oltre che al lancio di PlayStation VR.

L’esperienza di realtà virtuale, scritta con Jill Murray – autore di Assassin’s Creed – ci metterà nei panni di un padre intento a proteggere la sua famiglia dai Ragnarok, l’Apocalisse secondo la mitologia norrena. Durante il nostro viaggio dovremo affrontare una serie di eventi commoventi e terrificanti che ci permetteranno di conoscere meglio i nostri cari.

La paura è un’emozione facilmente ottenibile nella realtà virtuale, ma per FATED, volevamo esplorare anche molti altri stati d’animo più complessi, tra cui commozione, tristezza e felicità – ha dichiarato Vincent Martel, Produttore esecutivo di Frima Studio. – Nulla è più forte del legame tra un genitore e il proprio figlio, perciò sapevamo che in FATED avremmo coinvolto emotivamente tutti i giocatori“.

Il gioco promette non solo un’esperienza narrativa coinvolgente ma anche una caratterizzazione e un doppiaggio di alta qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here