505 Games e N-Fusion Interactive si preparano per il lancio di Ember, il GDR ispirato ai celebri classici del passato.

Ambientato in un passato remoto, il titolo ci presenta gli Ember, stelle cadenti arrivate sulla Terra quando il buio e l’oscurità la dominavano ancora. Dal loro arrivo, i “Lightbringers“, degli speciali druidi, hanno cercato di risvegliarli in modo da illuminare il mondo e scacciare via le tenebre. Tuttavia il potere degli Ember è inimmaginabile e la popolazione ha cominciato a perseguitarli, scatenando una violenta guerra.

GamesPrincess_Ember

Caratterizzato da una trama variopinta, colma di tradizione ed aspetti umoristici, Ember presenta ben 70 diverse missioni, ognuna con uno stile di gameplay ben definito. Con più di 30 ambienti di gioco e oscuri dungeon, il gioco ci mostra gli elementi più tipici del genere, una notevole quantità di NPC altamente caratterizzati ed un’alternanza ben curata del giorno e della notte, oltre ad un più tipico sistema di crafting che permetterà ai giocatori di creare un elevato numero di oggetti utili, dal pane fino alla forgiatura di armi magiche, e che si basa su più di 150 diverse ricette.

E’ affascinante vedere quanto Ember si sia evoluto nei dieci anni trascorsi da quando abbiamo ideato questo concept. Il panorama dei videogiochi, nel frattempo, si è allontanato, da questa tipologia di giochi di ruolo” afferma Jeff Birns, CEO e Creative Director di N-Fusion Interactive “Quello che è nato come un nostro personalissimo tributo ai grandi classici del genere RPG come Baldur’s Gate, Diablo e Ultima é ben presto diventato un progetto appassionante che ha presto forma grazie al supporto di 505 Games che ci ha permesso di realizzare la nostra visione“.

Ember sarà disponibile dal 7 settembre per PC Windows via Steam. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here