A sorpresa, con un post sul blog ufficiale di Electronic Arts, il CEO Andrew Wilson ha annunciato la nascita del nuovo EA Worldwide Studios, studio in cui confluiranno diverse realtà tra cui Maxis, EA Mobile e BioWare.

La scelta, spiega il publisher, è dettata dalla voglia di mettere i giocatori al primo posto e di riscattarsi dopo essere stata recentemente definita la “Peggior società d’America“. L’obiettivo sembra quindi quello di creare nuovi titoli unendo i migliori creativi presenti oggi in Electronic Arts ed esplorando tutti i generi e tutte le piattaforme.

EA ha inoltre annunciato che il Frostbite Engine diventerà ora responsabilità di Ken Moss, Chief Tecnology Officer della società, che avrà l’arduo compito di potenziare il famoso motore di gioco.

Chissà se questi cambiamenti porteranno i risultati sperati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here