Nintendo ha annunciato la versione mini del Famicon, in esclusiva per il mercato giapponese. L’idea è la stessa che sta dietro al Nintendo Classic Mini, cioè riproporre la storica console aggiornata con un’uscita HDMI per dare nuovo lustro ai 30 classici a 8-bit preinstallati.

La versione nipponica della console uscirà con già incluso un secondo controller, a differenza di quella occidentale, per replicare l’aspetto dell’originale nella quale si potevano inserire i due controller quando inutilizzati. Inoltre, come ormai Nintendo sembra essersi abituata a fare, la console verrà venduta senza adattatore AC, che potrà essere acquistato separatamente.

I titoli preinstallati saranno leggermente diversi da quelli della controparte occidentale, ecco la lista completa:

  • Donkey Kong
  • Pac-Man
  • Excitebike
  • Balloon Fight
  • Ice Climber
  • Galaga
  • Yie Ar Kung-Fu
  • Super Mario Bros.
  • The Legend of Zelda
  • Atlantis no Nazo
  • Gradius
  • Makai Village (Ghosts n’ Goblins in the US)
  • Solomon’s Key
  • Metroid
  • Castlevania
  • Adventure of Link
  • Bumping Sumo
  • Super Mario Bros. 3
  • Ninja Gaiden
  • Mega Man 2
  • River City Ransom
  • Double Dragon Ⅱ The Revenge
  • Super Tamashito Luo (Super C in the US)
  • Final Fantasy Ⅲ
  • Dr. Mario
  • Downtown Nekketsu March Soreyuke
  • Mario Open Golf
  • Super Mario USA (Super Mario Bros. 2 in the US)
  • Kirby’s Adventure

In Giappone Nintendo Classic Family Computer costerà 5.980 yen da sommarsi ad altri 1.000 yen per l’adattatore AC venduto separatamente e sarà disponibile a partire dal 10 novembre 2016.

FONTEIGN
CONDIVIDI
Avatar
Iris è bassista e videogiocatrice, ama dire che proviene dal nulla e colleziona trofei in modo ossessivo. La troverete che cerca costantemente di platinare qualsiasi gioco le capiti sotto mano, oppure che sgrana gli occhi davanti a quasi tutto ciò che è Giapponese. Attenzione: occasionalmente potrebbe lanciare il controller!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here