Dopo aver spopolato con Angry Birds e aver invaso i cinemi del globo con il film dedicato allo scontro tra pennuti e suini, Rovio si prepara finalmente a lanciare una nuova IP.

La software house nordica ha infatti deciso di aprire un nuovo studio a Londra proprio per lavorare ad un MMO che non avrà nulla a che fare con l’universo di Angry Birds.

“Pensiamo che le migliori gaming experience siano quelle che possono essere condivise con le altre persone; abbiamo deciso di aprire un nuovo studio proprio per questo motivo – ha commentato Mark Sorrell, Head of Studio – Non vediamo l’ora di creare un team eterogeneo che possa creare MMO creativi, inclusivi e incantevoli“.

Vi ricordiamo infine che Rovio è alla ricerca di nuovi sviluppatori quindi fatevi avanti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here