Che questi ultimi anni siano stati effettivamente produttivi per il mondo videoludico è un dato di fatto. Ma a rimarcare il suo successo è la nascita di The Video Game History Foundation, la prima organizzazione non-profit dedicata alla conservazione dei videogiochi e del materiale videoludico. 

Diretta da Frank Cifaldi, l’organizzazione si dedica alla preservazione dei media videoludici e alla loro conservazione nel tempo. Primo progetto in atto è la creazione di una biblioteca digitale di materiale videoludico, tra cui scansioni di documenti interni, comunicati stampa, packaging e tanto altro ancora. Altro progetto futuro è il Nintendo NES United Launch Collection, una documentazione dei primi giorni del NES.

Quello che penso è che siamo in pericolo di perdere molto in questo momento” ha commentato Cifaldi “Penso che siamo in pericolo di perdere la storia intorno a questi giochi invece di perdere la capacità di giocare. L’organizzazione può crescere nel tempo per includere più progetti, ma per ora si tratta di un grande passo in avanti per mantenere in vita i giochi“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here