L’anno scorso nasceva – un po’ in sordina – il progetto PlayStation’s China Hero, un programma volto a supportare ed incoraggiare gli sviluppatori cinesi, sviluppatori che non si sono tirati assolutamente indietro, presentando a Sony circa 400 tra idee e demo.

Oggi Sony Interactive Entertainment Shanghai ha annunciato di aver scelto i dieci fortunati vincitori, ossia:

  • Lost Sould Aside, di UltiZero Games
  • The Walker, di Haymaker
  • Project Boundary, di Surgical Scalpels
  • War Rage, di Booming Games
  • The X-Animal, di Stars
  • Project X, di Komogames
  • Tiger Knight, di NetDragon
  • Pervader VR, di Light & Digital
  • Code: Hardcore, di Rocket Punt
  • Kill X, di VivaGames

Il premio? Il supporto tecnico ed economico di Sony che metterà a disposizione di questi promettenti studi di sviluppo nuovi fondi, nuovi strumenti ed una serie di esperti del settore a cui potranno chiedere consiglio su qualsiasi cosa. I giochi verranno inoltre caricati all’interno di un canale dedicato che permetterà ai potenziali publisher di dar loro un’occhiata.

Chissà quanto tempo dovremo aspettare prima di vedere uno di questi giochi su PlayStation 4.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here