Avrebbe dovuto sbarcare entro la fine dell’anno su PC, Xbox One e PlayStation 4, ma in realtà vedremo Ace Combat 7: Skies Unknown solo nel 2018.

Il gioco infatti è stato rimandato e – stando a quanto dichiarato da Kazutoki Kono, il Franchise Director del gioco – il motivo è quello che ormai siamo abituati a sentire dopo ogni cambio data: gli sviluppatori vogliono prendersi tempo per realizzare un gioco che sia in linea con le aspettative dei fan e con la loro visione iniziale del gioco.

Kono ha inoltre aggiunto: “La combinazione dell’Unreal Engine 4 e la potenza della nuova generazione di console e PC hanno letteralmente aperto “cieli di opportunità” per noi per sviluppare il migliore ACE COMBAT di sempre. Mai in questi oltre 20 anni di storia di ACE COMBAT la tecnologia di gioco ci ha permesso di lavorare su un livello di dettaglio così approfondito per i combattimenti aerei – come le nuvole e le correnti d’aria – o di dare ai giocatori nuovi modi per sperimentare i dogfight e i combattimenti attraverso nuovo hardware, come il PlayStation VR.

Insomma, ci toccherà attendere ancora diversi mesi per sperimentare le novità di Ace Combat 7: Skies Unknown, ma, in compenso, Kono e compagni hanno promesso di mostrare una nuova demo del gioco all’E3 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here