L’universo Pokémon non smette mai di espandersi! Infatti due nuovi giochi stanno arrivando per Nintendo 3DS questo autunno, oltre allo spin-off Pokken Tournament su Nintendo Switch. All’orizzonte si scorge un vero RPG per Switch, mentre il gioco per mobile Magikarp Jump si è ormai aggiudicato il titolo di Game of the Year. In termini di successo economico però, il titolo da battere rimane sempre il fenomeno in realtà aumentata, Pokemon Go.

Proprio su questo titolo, gli sviluppatori stanno per lanciare delle novità per assicurarsi che i giocatori abbiano buone ragioni per rimanere fedeli. Ed ecco allora nuove palestre e nuovi sistemi di battaglie raid all’orizzonte! Infatti i fan del mondo Pokémon hanno avanzato richieste per avere un gameplay con meccaniche più complesse. Con questo aggiornamento dunque, si potranno mettere solo sei animaletti in una palestra, ognuno appartenente a diverse specie. Inoltre, come i Pokestops, anche presso le palestre ci si potrà rifornire di oggetti e ottenere badge unici.

Un’altra novità riguarda la perdita di Combat Points (CP) se un Pokémon perde una battaglia in palestra, poiché diminuisce la sua “motivazione”, dopo aver lasciato la palestra ed essere tornato dal suo allenatore.

Infine un evento limitato riguarda le battaglie in versione cooperativa, dove i giocatori possono formare un team fino a 19 amici o sconosciuti nei paraggi, per sconfiggere un Pokémon potente prima che il tempo scada. Vincendo, si possono usare delle Premiere Ball per cercare di prendere il raid boss. Altri premi includono caramelle e bacche speciali oltre a MT per catturare, prendersi cura e insegnare mosse migliori in maniera più facile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here