È ufficiale: Bigben Interactive sarà publisher e distributore di The Sinking City, un’avventura investigativa ispirata ai romanzi di Lovecraft e ambientata nel 1920 nella città fittizia di Oakmont, Massachusetts.

La città è un grande open world pieno di follia, a causa di una forza soprannaturale che ne ha preso il controllo, manipolando la mente delle persone che la popolano. “The Sinking City è il nostro più grande progetto; si tratta di una evoluzione naturale dello stile che abbiamo introdotto sviluppando il primo gioco di Sherlock Holmes”, dichiara Wael Amr, CEO di Frogwares.

Abbiamo ricevuto un notevole successo sia a livello commerciale sia di critica con la nostra serie Sherlock Holmes. – commenta Benoit Clerc, Direttore area Videogames di Bigben – The Sinking City riprende tutto quello che abbiamo realizzato ma in scala molto più ampia e ambiziosa. Non vediamo l’ora di continuare la nostra partnership e unire le forze ancora una volta”.

L’esperienza del team di sviluppo è stata fondamentale per creare un’avventura investigativa d’azione dove l’orrore si fonde con la follia, in un titolo attualmente in sviluppo la cui uscita è prevista nel 2018 per PC e console.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here