Gli eSports sono un  fenomeno sempre più in crescita e non potranno affatto mancare durate la prossima Milan Games Week. Da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre infatti tutti gli appassionati troveranno un vero e proprio villaggio dedicato al mondo degli sport elettronici.

Il movimento dell’eSport sta scalando le classifiche in termini di numero di giocatori professionisti, audience, attori coinvolti e risorse, come in molti altri Paesi e la Milan Games Week è decisamente il contesto ideale per ospitare tornei nazionali ed internazionali di questa che è ormai a tutti gli effetti una disciplina sportiva.

Per l’occasione, all’interno dei padiglioni di Fiera Milano Rho che per la prima volta ospiteranno la manifestazione, verrà appositamente allestita la Personal Gamer Arena, uno spazio che potrà ospitare più di 900 spettatori. L’impostazione della PG Arena è stata pensata per assistere a un vero e proprio show di puro intrattenimento e mettere i fans al centro della scena, sul modello degli eventi sportivi in stile NBA.

Ogni giornata ospiterà le fasi finali di diversi tornei e nella PG Arena andranno in scena tornei di Call Of Duty: Infinte Warfare, Overwatch e League Of Legends. Si aggiungono inoltre il Tekken World Tour, le finalissime dell’Intesa Sanpaolo E-Football Cup e tanto altro.

A dimostrazione della crescita dell’eSport nel panorama nazionale anche il canale DMAX ha selezionato nelle scorse settimane 4 candidati dalla community dei gamer italiani, per formare il Team Dmax. Sotto la guida di Fabrizio “Bode” Tavassi, campione Europeo e Mondiale di Tekken, vedremo il team affrontare allenamenti e sfide nella web-seriesTeam DMAX: senza esclusione di combo”.

Per la prima volta poi sarà presente una competizione intra-universitaria e internazionale: University Esport Master, il prossimo 30 settembre nella PG Arena e vedrà sfidarsi a League of Legends in un triangolare il miglior team universitario inglese, tedesco ed italiano. Infine Twitch sponsorizzerà una Lounge dove prima e dopo ogni partita i giocatori professionisti e i loro team potranno riprendere fiato e rilassarsi.

Insomma, vi abbiamo invogliato abbastanza da visitare la prossima edizione di questa bellissima e grandissima fiera?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here