Sono tra gli ultimi nati nel panorama indie italiano gli sviluppatori di Selling Sunlight, un gioco che ispira serenità e pace solo leggendone il titolo. Dopo aver lanciato una campagna su Kickstarter e debuttato a metà settembre all’evento Modena Nerd, il team CoseBelle, composto da sole tre ragazze, ha fatto tappa a Milan Games Week 2017.

La nascita di questo progetto è comune a molti specialisti del settore: reinventarsi e mettere alla prova le proprie competenze artistiche e creative. Così Chiara, Giada e Anita hanno ideato un videogioco narrativo, che parla di un mercante itinerante a cui viene rubato il volto proprio dal Sole. Per recuperare le proprie fattezze, l’uomo dovrà viaggiare in questo mondo che vede costantemente il sole tramontare, almeno per il momento…

Tra amicizie strette con altri mercanti e creature come api giganti e scambi di merci, l’obiettivo non è altro che cospirare contro il Sole e riappropriarsi della propria identità. Da circa un anno dunque il team è al lavoro su questo progetto, riscoprendo il talento sviluppato alla Scuola Internazionale di Comics di Padova, dove hanno studiato tutte e tre le ragazze.

Proprio in seguito a questo percorso di studi comune, è nata l’idea di sviluppare un videogioco dallo stile unico: la grafica infatti è ad acquarelli, una scelta rivelatasi vincente poiché si distacca parecchio dagli altri titoli attualmente presenti sul mercato indie italiano.

Ispirato a diversi anime giapponesi e alla saga di Harvest Moon, Selling Sunlight verrà particolarmente apprezzato dagli amanti di RPG ed avventure grafiche, ma sembra adatto anche a coloro che si vogliono avvicinare ai videogiochi senza dover necessariamente sfoderare armi. Il titolo non presenta combattimenti, ma prevalentemente dialoghi e un’atmosfera introspettiva; non per nulla, il team si attende un feedback positivo anche dai giocatori “old school”.

Dove e quando potremo dunque sfidare il Sole? Attualmente il gioco è previsto solo per Windows su Steam puntando anche su Mac, Linux e mobile, ma per queste ulteriori piattaforme dovremo attendere qualche tempo. Il gioco vede già completate le sue meccaniche e la grafica, ma per ultimarlo con ulteriori personaggi e aree esplorabili si prevede ancora un’attesa di circa un anno e mezzo.

Nel frattempo possiamo goderci una demo di circa trenta minuti e, successivamente, un’anteprima in Early Access per esplorare il mondo di Selling Sunlight.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here