Brutte notizie per tutti coloro che aspettavano il gioco di Star Wars sviluppato da Visceral Games. Electronic Arts ha infatti deciso di chiudere lo studio di sviluppo che ha dato i natali a Dead Space.

E l’atteso videogioco che fine farà?

Stando a quanto dichiarato da Patrick Söderlund sul sito ufficiale del publisher, il titolo, che doveva assumere i connotati di una classica avventura basata in primis sulla storia, subirà qualche cambiamento ma non verrà abbandonato. A prendere le redini dello sviluppo sarà EA Vancouver, che utilizzerà gli asset sviluppati da Visceral ma che avrà il compito di trasformare il gioco in qualcosa di più in linea con il recente sviluppo del mercato. Che cosa significa? Semplice: invece di avere un gioco simile ad Uncharted, avremo qualcosa che si ispira a Destiny. O almeno questa è la mia impressione.

Per sapere cosa effettivamente avremo modo di giocare però ci toccherà aspettare parecchio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here