Blizzard ha inaugurato ieri la nuova edizione del BlizzCon, la manifestazione che celebra i franchise di una delle software house più amate al mondo.

World of Warcraft: Battle for Azeroth

La convention però non serve a celebrare solo quanto fatto da Blizzard nell’ultimo anno, ma anche a presentare le ultime novità, tra cui Battle for Azeroth, la nuova espansione di World of Warcraft. Ad attendervi le tremende conseguenze della caduta della Legion Infuocata, caduta che ha riacceso l’eterno conflitto tra la nobile Alleanza e la fiera Orda. Il compito dei giocatori sarà quindi quello di trovare nuove risorse per permette alla vostra fazione di plasmare il futuro di Azeroth.

Il conflitto è il cuore della saga di Warcraft, e in Battle for Azeroth le tensioni che sono rimaste sopite per molto tempo esplodono in una guerra totale – ha detto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment – I giocatori di World of Warcraft sono incredibilmente affezionati ai loro personaggi e alla fazione in cui si identificano nel gioco, e questa espansione li renderà ancora più orgogliosi di aver giurato la propria lealtà all’Orda o all’Alleanza“.

Ma alla pratica cosa c’è di nuovo?

  • Due regni leggendiari: come campioni dell’Orda potrete viaggiare fino a Zanadalar per convincere i Troll a sostenervi con la loro potenza marittima, mentre come difensore dell’Alleanza potrete raggiungere il regno di Kul Tiras, patria di Jaina Marefiero, ed incoraggiare gli abitanti del luogo a combattere per la vostra causa;
  • Razze Alleate: potrete dare nuova forma alle vostre avventure sfruttando le Razze Alleate, ognuna con abilità razziali specifiche;
  • Isole del Grande Mare: potete esplorare decine di isole e affrontare nuovi nemici, pericoli ambientali e obiettivi da conquistare, tutto in gruppi da 3 così potete convidere l’esperienza con i vostri amici;
  • I Fronti di Guerra: è possibile partecipare al Fronte di Guerra cooperativo da 20 giocatori per conquistare una posizione strategica chiave;
  • Azerite: potete cercare l’Azerita per infondere il Cuore di Azeroth, una collana leggendaria che è stata affidata a ogni eroe da Magni Barbabronzea, così da personalizzare il vostro equipaggiamento ed ottenere nuovi poteri ed abilità;
  • Livello 120: il level cap si alza raggiungendo il 120;
  • Comunità: confrontatevi con gli altri giocatori di WoW nelle Comunità multi reame.

Hearthstone: Coboldi & Catacombe

Spazio ovviamente anche ad Hearthstone, l’acclamato gioco di carte digitale. Blizzard ha infatti annunciato Coboldi & Catacombe, l’espansione in arrivo a dicembre che porterà con sè 135 nuove carte. Tra queste troverete anche le potenti Pietre Magiche, oggetti incantati da tenere in mano per potenziarli prima di giocarli; presenti anche 9 nuove Armi Leggendarie di classe, una delle quali verrà regalata a tutti i giocatori durante il primo acesso ad Hearthstone dopo l’uscita di Coboldi & Catacombe.

La nuova espansione vi permetterà di accedere anche alla nuova modalità Spedizioni, ispirata ai classici dungeon fantasy. I giocatori iniziano con un mazzo di base di una classe a scelta, dopodiché dovranno affrontare nemici sempre più difficili, selezionati casualmente tra un nutrito gruppo di boss diversi.

Coboldi & Catacombe arriverà su Windows, Mac, iOS e Android a dicembre; sarà possibile vincere le buste di carte dell’espansione nella modalità Arena di Hearthstone oppure acquistarle sia con l’oro di gioco che con denaro reale.

I preordini dell’espansione sono già aperti; potete preacquistarla al costo di 49,99 Euro per ricevere uno speciale pacchetto da 50 buste e il luccicante dorso delle carte “Per il Bottino!” gratuitamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here