Grazie all’uscita, avvenuta all’inizio del mese, del nuovo capitolo della serie di sparatutto Call of Duty, le voci riguardo alla possibile realizzazione di un film incentrato sulla saga sono tornate alla ribalta.

A portare di nuovo all’attenzione del pubblico il progetto è Tim Kilpin, capo del Gruppo Consumer Products di Activision. Stando alle sue parole, il film basato sulla serie non sarebbe una certezza: tutto dipenderebbe da storia e copione, che dovrebbero prima di tutto convincere e riuscire a rappresentare al meglio i videogiochi. Un film ben realizzato, secondo Kilpin, oltre a portare alta la bandiera di un franchise così conosciuto potrebbe infatti anche allargare il pubblico, aprendo le porte a dimensioni alternative a quella del gioco di per sé.

All’interno di una precedente intervista anche l’executive di Activision Nick van Dyk aveva espresso il suo parere riguardo all’adattamento cinematografico, affermando di voler improntare il film sullo stesso stile delle pellicole Marvel, ma mantenendo toni e livelli adrenalinici in linea con quelli della serie videoludica. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here