A causa di alcuni problemi legati ai server e al muliplayer online che i giocatori hanno riscontrato durante la prova di Call of Duty WW2, Sledgehammer Games ha finalmente annunciato che a breve arriverà un nuovo aggiornamento in grado di sistemare questi problemi.

L’update è già disponibile per i server dedicati a PlayStation 4 negli Stati Uniti: a breve dovrebbe arrivare anche su Xbox One. La software house ha ringraziato i suoi giocatori per la pazienza e pubblicato un tweet di scuse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here