Telltale Games ha da poco annunciato di avere in programma una intensa ristrutturazione aziendale. Per poter essere effettuata, quest’ultima richiederà il licenziamento del 25 per cento circa del suo personale, ovvero 90 dipendenti in tutte le divisioni Telltale.

Stando a quanto dichiarato dalla società stessa, questa decisione è stata presa per rendere l’azienda più competitiva, migliorare ancora di più la qualità dei suoi prodotti e per portare allo sviluppo di tecnologie più collaudate. Per quanto riguarda i videogiocatori, a rassicurare sono altre affermazioni fatte all’interno dell’annuncio ufficiale, secondo cui questa revisione dell’azienda non andrebbe ad influire sulla già annunciata lista di giochi, comprendente nuove stagioni di The Walking Dead e The Wolf Among Us.

Il CEO di Telltale Games, Pete Hawley, ha recentemente dichiarato che l’obbiettivo finale della ristrutturazione sarebbe soltanto quello di produrre meno titoli, ma di qualità migliore, basati sul lavoro di un team più piccolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here