Dragon Quest Builders approderà su Switch il 9 febbraio 2018

Il prossimo febbraio anche Switch accoglierà Dragon Quest Builders, la nuova avventura di Square Enix che strizza l'occhio a Minecraft.

Dragon Quest Builder Square Enix Minecraft

Dopo essere stato accolto positivamente lo scorso anno su PS4, PS3 e Vita, Dragon Quest Builders si appresta a sbarcare anche su Nintendo Switch, con un porting “cubettoso” previsto per il 9 febbraio 2018.

Dragon Quest Builders imita Minecraft, e lo supera

Impossibile negarlo: Dragon Quest Builders assomiglia in tutto e per tutto al ben più celebre Minecraft, a partire dal particolare stile grafico.

Come il titolo degli svedesi di Mojang, la produzione targata Square Enix è un survival che invita giocatori a collezionare risorse, fabbricare oggetti e costruire ripari o interi edifici con i materiali raccolti nello sconfinato mondo di gioco. Tuttavia, Builders offre anche un comparto narrativo, raccontato attraverso un’inedita avventura open-world in cui ritroviamo persino alcune meccaniche appartenenti ai tradizionali giochi di ruoli.

Saremo catapultati ancora una volta nelle terre di Alefgard, dove toccherà a noi ricostruire i villaggi di Terra Incognita per popolarli con nuovi abitanti. Ma non sarà così semplice, poiché attireremo anche l’attenzione delle mostruose creature che si nascondono in questa regione. Non ci resterà che armarci e allearci con gli altri abitanti di Terra Incognita, allestendo le difese necessarie per respingere l’armata di mostri.

La versione Switch di Dragon Quest Builders includerà una serie di contenuti esclusivi, come il Great Sabrecub, un compagno peloso con cui potremo collezionare materiali speciali e sbloccare nuove opzioni di personalizzazione, tra cui il Dragon Quest Game Pak.

Ricordiamo che Dragon Quest Builders sarà disponibile su Switch a partire dal prossimo 9 febbraio. Sarà un altro modo per ingannare l’attesa per il sequel, che prossimamente porterà sulla console Nintendo e su PS4 la tanto richiesta modalità co-op, l’esplorazione dei fondali marini e molto altro ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here