Si è tenuta nella notte la conferenza inaugurale della PlayStation Experience 2017, l’evento che permette ai fan delle console di Sony di scoprire le novità in arrivo nei prossimi mesi. Ma quali sono stati i principali annunci fatti sul palco dell’Anaheim Convention Center?

The Last Guardian VR

Ebbene sì, il 12 dicembre Sony pubblicherà sul PlayStation Store una demo in realtà virtuale dell’apprezzato The Last Guardian. Ad attendervi 20 minuti di puzzle e di enigmi in compagnia di Trico.

The Last Guardian però non sarà l’unico gioco a sbarcare su PlayStation VR. In arrivo ci sono anche Wipeout: Omega Collection, Firewall: First Contact, Knockout League e Rick and Morty: Virtual Rick-ality.

Nuovi dettagli su God of War

Il PSX 2017 ci ha permesso di scoprire qualche dettaglio in più anche sul nuovo God of War. In particolare Cory Barlog ha dichiarato che il gioco durerà circa 25-35 ore, mentre è rimasto vago sulla data d’uscita, fissata comunque per i primi mesi del 2018.

Un nuovo gameplay per Dreams

Spazio anche al nuovo titolo di Media Molecule, il misterioso Dreams. A stupire è soprattutto il fatto che quanto mostrato è stato interamente realizzato con l’editor in-game I giocatori saranno quindi liberi di creare avventure differenti sfruttando la tecnologia di Media Molecule e dando quindi sfogo alla propria creatività.

Il gioco al momento non ha ancora una data d’uscita ma gli sviluppatori hanno assicurato che l’arrivo del titolo sugli scaffali verrà anticipato da una versione Beta.

Detroit: Become Human si mostra in un nuovo video

Non poteva chiaramente mancare uno dei giochi più attesi tra quelli in uscita il prossimo anno: Detroit: Become Human.  A mostrare un po’ di gameplay è stato il producer Guillaume De Fondaumière.

Death Stranding e il filmato in-game visto ai TGA

Hideo Kojima si è materializzato sul palco insieme a Andrew House e Mark Cerny per parlare di Death Stranding. Il genio nipponico ha confermato che il filmato in-game mostrato ai TGA è stato catturato su PlayStation 4 Pro e che la seconda parte di quanto visto sarà giocabile.

Il ritorno di Medievil

Il caro Sir Daniel Fortesque sta per tornare grazie alla versione rimasterizzata di Medievil, che porterà con sé una nuova veste grafica e il supporto al 4K.

Days Gone uscirà nel 2018

Shuhei Yoshida ha infine approfittato del PlayStation Experience 2017 per rassicurare i fan: Days Gone uscirà l’anno prossimo. Stando a quanto dichiarato il gioco sarebbe in dirittura d’arrivo, con gli sviluppatori che al momento si stanno occupando di rifinire il titolo e di svolgere adeguati test per assicurarsi che tutto funzioni a dovere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here