Oggi, 22 gennaio, viene inaugurata a Tokyo la Final Fantasy 30th Anniversary Exhibition – Farewell Story Exhibition, una mostra dedicata al passato (e al futuro) della leggendaria serie jRPG targata Square Enix. La scorsa giornata la stampa ha avuto la possibilità di accedere in anteprima alla mostra, con il divieto assoluto, tuttavia, di scattare foto all’interno dell’esibizione. Intravedendo anche Final Fantasy VII Remake, qualche giornalista non ha saputo resistere e ha dato uno strappo alla regola…

Nuovi artwork di Final Fantasy VII Remake, da Twitter con furore

All’esibizione giapponese, infatti, ha fatto la sua inaspettata comparsa anche l’attesissimo remake di Final Fantasy VII, che si è mostrato in inedite illustrazioni che ci anticipano parte delle ambientazioni che (ri)esploreremo su PlayStation 4, prima o poi.

Gli artwork sono stati diffusi tramite Twitter dall’utente junshen. I fan della serie riconosceranno immediatamente la Chiesa del Settore 5 e la casa di Tifa, ma è possibile avvistare l’emblematico trio formato da Biggs, Wedge e Jessie.

La qualità delle immagini trapelate in rete non facilita il nostro lavoro, ma se avrete la fortuna di visitare Tokyo nella finestra compresa tra il 22 gennaio e il 28 febbraio – giorno di chiusura dell’esibizione – potrete osservare questi artwork dal vivo al Mori Art Museum situato all’interno della Mori Tower, nel complesso di Roppongi Hills.

Ricordiamo che Final Fantasy VII Remake non ha ancora una data di uscita e, nota la situazione altrettanto enigmatica di Kingdom Hearts III, sarebbe difficile prevederne un’uscita entro la fine del 2018. Sappiamo, però, che il gioco uscirà in esclusiva temporale su PlayStation 4, per poi approdare successivamente sulle altre piattaforme.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here