Football Manager 18, ultimo arrivato dell’omonima serie di simulatori gestionali, fino ad ora ha sempre fornito un spaccato del mondo calcistico esclusivamente al maschile.

Questa visione unisex è stata interrotta di recente da Women’s Database V1.0 che, caricato su Steam Workshop lo scorso giovedì dal modder FMGuru, permette di convertire il gioco in un simulatore ambientato nel mondo del calcio femminile, inserendo anche tutte le stelle del settore.

Il database, ambientato principalmente in Inghilterra e Scozia, andrà ad aggiungere le quattro divisioni di calcio femminile professionale presenti nel Regno Unito, oltre alle squadre nazionali per il Galles, l’Irlanda del Nord e la Repubblica d’Irlanda. A fornire una maggiore varietà saranno i 3.500 personaggi compresi nel database, tra cui saranno presenti anche 60 giocatori d’elité provenienti da tutto il mondo.

In passato FMGuru aveva già fornito il suo contributo alle versioni precedenti di Football Manager, mediante la creazione di singoli campionati femminili all’interno di una nazione specifica.

 

 

CONDIVIDI
Maria Elena Sirio
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here