Monster Hunter World uscirà il 26 gennaio per PS4 e Xbox One, ma non su Nintendo Switch. Il motivo? Semplice: il gioco era già in sviluppo ben prima che la console venisse annunciata.

La saga di Monster Hunter è famosa per girare su console portatili, una sorte comune a tutti i titoli tranne che questo. Capcom infatti non ha alcun programma di portare il suo più recente JRPG su questa piattaforma, poiché all’epoca non l’avevano considerata molto positivamente in termini di popolarità.

Dopo anni di vita per 3DS, ora questa assenza su Switch lascia un po’ l’amaro in bocca. Cambierà qualcosa prossimamente? Quali saranno, secondo voi, le prossime mosse di Capcom?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here