Nintendo Direct Mini, tutte le novità presentate l’11 gennaio 2018

Abbiamo raccolto in un unico articolo tutte le novità presentate da Nintendo durante il Direct Mini trasmesso la scorsa giornata, un evento focalizzato sulla line-up 2018 di Switch.

Contro ogni possibile aspettativa, nel corso della scorsa giornata Nintendo ha trasmesso un esclusivo Direct per presentare diverse novità legate alla sua Switch.

In poco più di 14 minuti, il Nintendo Direct Mini ha svelato per primo l’esistenza del tanto vociferato Dark Souls: Remastered, oltre ad aver annunciato il ritorno del caro Donkey Kong sia nel remake di Donkey Kong Country: Tropical Freeze che nella prima espansione di Mario + Rabbids: Kingdom Battle. Altra grande novità è Mario Tennis Aces, che si aggiungerà alla line-up delle esclusive per Switch che vedranno la luce nel 2018. A tal proposito, si è tornato a parlare anche dell’imminente Kirby: Star Allies.

Per nostra fortuna – e per quella dei possessori di Switch – le novità non si limitano a quelle appena elencate. Ma procediamo con ordine e scopriamo insieme tutti i dettagli inerenti ai recenti annunci contenuti nel Nintendo Direct Mini dell’11 gennaio.

1. The World Ends With You: Final Mix

Il Direct Mini viene inaugurato dal reveal di The World Ends With You: Final Mix. Si tratta della rimasterizzazione dell’omonimo gioco di ruolo pubblicato da Square Enix su Nintendo DS nell’ormai lontano 2007, un colorato action RPG in cui l’urban fantasy incontrava la pop culture giapponese del ventunesimo secolo.

La principale novità dell’edizione Final Mix risiede nel nuovo comparto grafico in alta definizione con cui quest’avventura viene (re)introdotta sulla console ibrida. Non poteva mancare una rivistazione del sistema di controllo, che si dividerà tra i comandi touch di Switch e i due controller Joy-Con. Dulcis in fundo, la storia avrà un epilogo inedito.

Non ci sono dettagli sulla data di uscita di The World Ends With You: Final Mix, ma sappiamo che uscirà sicuramente nel corso del 2018.

2. Pokkén Tournament DX: Battle Pack

Pokkén Tournament DX riceve un DLC a pagamento che introdurrà nuovi combattenti per il roster. Il Battle Pack verrà rilasciato in due fasi, o meglio, in due Round.

Il primo a esordire sarà Aegislash, un Pokémon capace di assumere sia una forma offensiva che una offensiva durante le lotte; il Round 1 includerà anche un nuovo set di Pokémon di supporto, quali MegaRayquaza e Mimikyu. Il Round 2 vedrà protagonista il mai troppo lodato Blastoise, che sarà invece accompagnato dai leggendari Mew e Celebi. Ma non finisce qui, perchè il Battle Pack includerà anche una serie di oggetti con cui potremo personalizzare il nostro avatar in-game.

Il Round 1 del Battle Pack sarà disponibile a partire dal prossimo 31 gennaio, mentre il Round 2 verrà rilasciato il 23 marzo. L’intero pacchetto legato a Pokkén Tournament DX è già disponibile per il pre-order sul Nintendo eShop.

3. Dragon Quest Builders: la demo è ora disponibile

È stato dedicato qualche secondo – letteralmente – anche a Dragon Quest Builders. A partire dalla scorsa giornata, giovedì 11 gennaio, i giocatori possono già scaricare la demo del gioco targato Square Enix dal Nintendo eShop.

Dragon Quest Builders è l’insolito spin-off sandbox della storica serie Square Enix che strizza l’occhio a Minecraft. Anche qui ci toccherà, infatti, raccogliere risorse, costruire e affrontare le minacce che si nascondono nel vasto mondo di gioco. In Italia, il gioco debutterà su Nintendo Switch il prossimo 9 febbraio.

4. Kirby: Star Allies

Come anticipato, Kirby: Star Allies torna sotto i riflettori di Nintendo per l’annuncio della data di uscita: sarà il 16 marzo 2018 il giorno in cui la tenera mascotte della Grande N debutterà per la prima volta su Switch.

In merito alla nuova avventura di Kirby in quel di Dream Land, il protagonista potrà servirsi di due nuove abilità, ovvero Artista e Ragno. Nella modalità co-op per quattro giocatori potremo anche dar vita alle cosiddette abilità combo, come Zap Yo-Yo, Lance di ghiaccio, Tiro amici – che consiste, letteralmente, nel lancio di un personaggio controllato da un nostro amico – e molte altre tutte da scoprire nella versione completa del gioco.

Dunque, Kirby e i suoi fantastici alleati sbarcheranno su Nintendo Switch tra poco più di due mesi. Siete pronti a dargli un caloroso benvenuto?

5. Hyrule Warriors: Definitive Edition

Come ben sappiamo, non sono mancati svariati annunci in merito a remake e rimasterizzazioni dei titoli più amati dai fan Nintendo. Tra questi appare anche il più recente Hyrule Warriors, intento a invadere il catalogo Switch con la sua Definitive Edition.

In seguito al debutto su Wii U e 3DS – risalente al settembre 2018, in Europa – il musou nato dalla collaborazione tra la casa di Kyoto e Koei Tecmo approda anche su Switch con la sua edizione più completa. Troveremo infatti tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati per il gioco originale, con l’aggiunta di due nuovi costumi per Link e Zelda ispirati alle loro rispettive controparti incontrate in Breath of the Wild. Mentre potrà essere giocato con due Joy-Con in modalità table-top, su TV il gioco offrirà una risoluzione full HD a 1080p.

Anche nel caso di Hyrule Warriors: Definitve Edition non abbiamo una data di lancio specifica, ci dovremo quindi accontentare di un generico “primavera 2018”.

6. Mario Tennis Aces

Mario Tennis Aces rappresenta una delle grandi sorprese di questo Nintendo Direct Mini.

Il titolo sportivo dedicato all’idraulico saltellante metterà alla prova le nostre abilità sul campo da tennis, in cui dovremo prestare attenzione alla posizione e al tiro dell’aversario per scegliere il miglior colpo da assestare. La vera novità di Mario Tennis Aces sarà tuttavia la sua modalità Storia, la prima dall’epoca di Mario Tennis: Power Tour su Game Boy Advance, dove prenderemo parte a una serie di missioni in cui ci scontreremo con emblematici nemici e persino con boss particolarmente portati per il tennis.

Anche questo titolo vedrà la luce nella primavera 2018, restiamo dunque in attesa di eventuali aggiornamenti per una data di uscita più precisa.

7. Ys VIII: Lacrimosa of DANA

Nella nuova line-up di Switch troviamo anche il porting dell’ultimo capitolo della serie ruolistica Ys. Parliamo di Lacrimosa of DANA, acclamato action RPG pubblicato lo scorso anno in Europa in esclusiva per le console Sony e che quest’anno verrà accolto sia da PC (il prossimo 30 gennaio) che dalla piattaforma ibrida di Nintendo.

In Ys VIII: Lacrimosa of Dana faremo la conoscenza di alcuni valorosi guerrieri, come l’audace Adol e la misteriosa Dana, che uniranno le forze per sopravvivere contro le mostruose creature che si annidano negli oscuri meandri di un’isola maledetta. Non ci sono particolari novità rispetto alla versione originale per PS4, fatta eccezione per un’ottimizzazione del sistema di controllo per i Joy-Con di Switch.

Metteremo le mani su questo intrigante gioco di ruolo nel corso dell’estate 2018, quando verrà reso disponibile sia in formato retail che in digitale.

8. Super Mario Odyssey: Caccia al palloncino

I giocatori di Super Mario Odyssey potranno presto tornare a far visita al caro Mario per partecipare ad un nuovo mini-game: Caccia al palloncino. Quest’inedita attività online sarà disponibile esclusivamente per coloro che hanno portato a termine la storia del gioco.

Dopo aver parlato con Luigi, saremo pronti per prendere parte a questa divertente caccia, che si dividerà in due modalità: “Nascondi il palloncino”, in cui ci toccherà nascondere un palloncino entro una quantità di tempo limitata; “Trova il palloncino”, dove dovremo individuare i palloncini nascosti dagli altri giocatori connessi alla rete. Se avremo scovato un numero abbondante di palloncini scaleremo la classifica globale, dove verremo riconosciuti come esperti nasconditori – o trovatori, in alternativa.

L’update gratuito sarà disponibile a febbraio e introdurrà, oltre al già citato mini-gioco, nuovi filtri per la Modalità Foto e tre nuovi capi d’abbigliamento per Mario: Camicia e occhiali Sunshine, Completo e cappello da musicista e Armatura ed elmo da cavaliere.

9. SNK Heroines: Tah Team Frenzie

Le eroine più amate dei giochi targati SNK si riuniranno in occasione di SNK Heroines: Tag Team Frenzy, picchiaduro 3D in arrivo su Nintendo Switch.

I combattimenti di Tag Team Frenzy, come suggerisce lo stesso titolo, si baseranno su scontri 2v2. Sarà possibile attivare le combo anche con un singolo pulsante e, mentre passeremo da una lottatrice all’altra durante la lotta, potremo utilizzare una varietà di oggetti inclusi nel nostro inventario personale. Per finire l’avversario abbiamo anche una sorta di Fatality, meno sanguinolenta e più “aggraziata”: Mossa da sogno.

L’uscita di SNK Heroines: Tag Team Frenzy su Switch è prevista per l’estate 2018.

10. Mario + Rabbids: Kingdom Battle: arriva Donkey Kong

Mario + Rabbids + Donkey Kong? Presto sarà realtà, grazie alla prima espansione della storia del titolo sviluppato da Ubisoft Milano.

La mascotte Nintendo approda in Mario + Rabbids: Kingdom Battle come personaggio giocabile all’interno di un’inedita storyline, che introdurrà un nuovo mondo da esoplorare e nuove sfide per Mario e per i Rabbids. Il DLC potrà essere scaricato singolarmente, ma sarà gratuito per tutti i possessori del Season Pass o della Gold Edition del titolo.

L’espansione sarà disponibile nel corso della prossima primavera, ovviamente su Switch.

11. Payday 2

L’uscita dello sparatutto co-op di Starbreeze sulla console Nintendo è sempre più vicina, ecco dunque che arriva un nuovo trailer per la versione Switch di Payday 2.

In Payday 2 potrete giocare insieme ad altri tre giocatori in frenetiche missioni in cui l’obiettivo sarà, solitamente, quello di svaligiare banche, case o musei d’arte. Insomma, qualsiasi luogo che possa contenere qualcosa di prezioso per i nostri amici rapinatori. Alla squadra si unirà Joy, un’esperta hacker di origine giapponese munita di maschera LED – il personaggio sarà un’esclusiva temporale per Switch. Tra le nuove funzionalità troviamo il supporto ai comandi del touchscreen e al rumble HD dei due Joy-Con.

L’appuntamento con Payday 2 su Switch è fissato per il 23 febbraio 2018.

12. Fe e Celeste: gli indie di Switch

Non sono mancate le presentazioni dei nuovi indie in arrivo su Nintendo Switch, primi fra tutti l’incantevole Fe e il curioso Celeste.

Fe è un’affascinante avventura platform sviluppato da Zoink Games con la collaborazione di Electronic Arts, per il programma EA Originals. Verremo catapultati in un’oscura foresta nordica, popolata da creature fantastiche e ricca di misteriosi segreti. Saremo catturati da uno stile estetico unico e da un ipnotico comparto sonoro, che sfrutterà il rumble HD dei Joy-Con per trasmetterci diverse sensazioni. Data di uscita: 16 febbraio.

Celeste ci metterà nei panni della giovane Madeline, una giovane avventuriera decisa a raggiungere la vetta della Montagna Celeste. L’emozionante storia della protagonista ci porterà a conoscere bizzarri personaggi, nel frattempo ci toccherà anche fare i conti con le ardue sfide dei 300+ livelli inclusi in questo impegnativo platform a scorrimento. Il gioco sviluppato dai creatori di TowerFall e Skytorn uscirà il prossimo 25 gennaio.

13. Donkey Kong Country: Tropical Freeze

Donkey Kong non tornerà solo per allearsi con Mario e i Rabbids in Kingdom Battle, ma si è anche preparato per il suo primo debutto sulla console ibrida della Grande N. Donkey Kong Country: Tropical Freeze è il remake dell’omonimo titolo pubblicato inizialmente su Wii U nel 2014, riproposto questa volta su Nintendo Switch.

In Donkey Kong Country: Tropical Freeze per Switch troveremo tutti i contenuti del gioco originale uscito quattro anni fa, con l’aggiunta di una nuova modalità dedicata ai giocatori meno esperti, permettendo loro di vestire i panni di Donkey Kong, Diddy Kong, Dixie Kong e Cranky Kong. Attenzione, perchè assisteremo all’esordio di un nuovo membro della scimmiesca famiglia: il surfista Funky Kong, che sfrutterà le sue abilità (salti doppi, capriole infinite e avvitamenti a spirale) per superare qualsiasi tipo di ostacolo.

Rincontreremo Donkey Kong e famiglia il 4 maggio 2018.

14. Dark Souls: Remastered

Per essere durato appena un quarto d’ora, il Nintendo Direct Mini è stato ricco di annunci, ma nessuno di questi ha avuto lo stesso impatto del reveal con cui si è conclusa la diretta della scorsa giornata. Ci riferiamo naturalmente a Dark Souls: Remastered.

Primo capitolo del franchise di From Software che ha dato vita ad un vero e proprio sottogenere ruolistico, Dark Souls debutta sulla console ibrida con una versione Remastered in cui rivivremo quelle indimenticabili emozioni che hanno già accompagnato milioni di giocatori nell’oscuro mondo di Lordran. La versione Switch offrirà ai fan la possibilità di giocare per la prima volta al pluriacclamato action RPG mentre si è in movimento, grazie alle funzionalità portable della console ibrida. In questa riedizione sarà inclusa l’espansione intitolata Artorias of the Abyss.

Per i neofiti sarà un’imperdibile occasione per recuperare uno dei giochi più amati della penultima generazione di console, mentre per i fan di vecchia data sarà un glorioso ritorno nelle terre di Lordran, quelle che ci hanno fatto dannare per l’elevato (elevatissimo) livello di difficoltà e che, allo stesso tempo, ci ha fatto innamorare con le sue atmosfere.

Data di uscita: 25 maggio, sia su Switch che sulle altre piattaforme di gioco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here