A partire dal 13 febbraio ad affiancarsi alla Starter Edition saranno tre nuove versioni di Rainbow Six Siege: Advanced Edition, Gold Edition e Complete Edition. Stando a quanto annunciato da Ubisoft, le edizioni supporteranno l’uscita dei nuovi contenuti per l’Anno 3, e permetteranno di ottenere i pacchetti della collezione Outbreak, altrimenti disponibili per un periodo limitato in corrispondenza dell’omonimo evento.

La Advanced Edition, disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC al prezzo di 50 euro, includerà tutte le mappe e le modalità, tempo standard richiesto per sbloccare gli operatori, un bonus di 600 crediti Rainbow Six e 10 pacchetti della collezione Outbreak.

All’interno della Gold Edition, che uscirà al prezzo di 80 euro, saranno incluse tutte le mappe e modalità, tempo standard richiesto per sbloccare gli operatori, un bonus di 600 crediti Rainbow Six, 10 pacchetti della collezione Outbreak e il Pass per l’Anno 3.

Al prezzo di 120 euro sarà invece disponibile la Complete Edition, che permetterà di ottenere tutte le mappe e modalità, tempo standard richiesto per sbloccare gli operatori, un bonus di 600 crediti Rainbow Six, 10 pacchetti della collezione Outbreak, il Pass per l’Anno 3 e 16 operatori dell’Anno 1 e dell’Anno 2.

Attualmente è disponibile la Starter Edition che, in esclusiva per PC al prezzo di 15 euro, contiene tutte le mappe e modalità, tempo esteso richiesto per sbloccare gli operatori e un bonus di 600 crediti Rainbow Six.

Ulteriori informazioni e dettagli riguardo alla Stagione 1, l’Operazione Chimera e Outbreak saranno svelate durante il Six Invitational 2018 di Montreal. Nel frattempo ricordiamo che i pacchetti della collezione Outbreak dedicati a Rainbow Six Siege saranno disponibili a partire dal 6 marzo 2018.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here