VR Sense Koei Tecmo cabinato realtà virtuale Giappone

Mentre noi italiani ci siamo dati da fare tra cenoni e partitelle con amici e parenti, durante le feste i giapponesi si sono recati nelle sale giochi per provare l’ultima grande novità del mercato arcade: VR Sense, il cabinato di realtà virtuale di Koei Tecmo.

La nuova creazione della società nipponica è stata lanciata lo scorso 21 dicembre 2017 e in soli cinque giorni è stata giocata più di 5000 volte. Un incredibile successo per Koei Tecmo, che per l’occasione ha svelato quali sono i tre titoli più giocati con VR Sense.

VR Sense e l’amore dei giapponesi per la realtà virtuale

Ma che cos’è VR Sense? Si tratta di un pod che può ospitare una persona e immergerla in un’esperienza di realtà virtuale iper-realistica, che incrementa il livello di immersività stimolando, oltre la vista, anche sensi come l’olfatto e il tatto. Ciò è permesso da alcuni dispositivi integrati nel cabinato che diffondono odori e profumi e alterano la temperatura per simulare al meglio l’ambiente circostante in cui il giocatore è immerso.

I giochi girano su piattaforma PS4 in abbinata al visore per la realtà virtuale Playstation VR.

VR Sense è stato lanciato in due differenti varianti. Il modello Sparkling Blue include contenuti VR incentrati sull’intrattenimento a 360 gradi, offrendo quindi concerti, montagne russe ed esperienze horror. Sparkling Silver è la variante dedicata ai giochi veri e propri, quali Dynasty Warriors, Dead or Alive e altri titoli prodotti da Koei Tecmo.

A tal proposito, ecco la Top 3 dei giochi più popolari di VR Sense:

  1. 3 Majesty ×I.P. DREAM☆LIVE
  2. Dynasty Warriors
  3. Dead or Alive Xtreme Senseù

Specifichiamo che una singola sessione di VR Sense viene a costare 800 yen, circa 6 euro. Al momento sono stati installati 56 cabinati in 32 località del Giappone, un numero destinato ovviamente a crescere in seguito al successo riscontrato dalla macchina.

Quindi se fate sul salto a Tokyo, non fatevelo sfuggire! Pare ci sia da divertirsi parecchio!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here