[E3 2017] Far Cry 5: il nostro hands-on


All’E3 2017 di Los Angeles abbiamo provato in anteprima Far Cry 5, il nuovo e attesissimo capitolo di uno dei franchise più amati di Ubisoft. Ma come si è comportato?

La demo ci ha catapultate all’interno di una cittadina fittizia situata nel Montana e chiamata Hope County; qui un culto religioso seguito da fanatici estremamente violenti (noto come Progetto dell’Eden’s Gate) ha preso il controllo. Ma non tutto è perduto: il nostro compito sarà quello di liberare la zone dal controllo di questa setta.

Nei 20 minuti di gioco messi a disposizione da Ubisoft, ho avuto modo di provare 3 missioni diverse: nelle prime due, con l’aiuto di un prezioso alleato (grande novità di questa capitolo), l’obiettivo primario era liberare la zona dai nemici, mentre nell’ultima ho sfrecciato un po’ nei cieli a bordo di un elicottero (uno dei tanti veicoli disponibile in Far Cry 5) potendo così  eliminare le presenze ostili dall’alto.

Le 3 missioni mi hanno permesso inoltre di constare come il feeling con il veicolo e con le armi sia rimasto praticamente invariato, permettendoci di goderci un gioco tanto familiare quando originale.

Se volete saperne di più data un’occhiata alla nostra video-anteprima!

Acquista su Amazon.it


CONDIVIDI
Carlotta Bosca
Appassionata di tutto ciò che è tecnologico. Instancabile videogiocatrice sin dall'infanzia, dipendenza nata con la prima Playstation, in particolare con Tomb Raider 2 e quindi l'amore per Lara Croft. Inguaribile sognatrice, divoratrice di romanzi e fumetti (ossessionata soprattutto da Batman).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here