Nato come primo progetto dello studio indipendente di Humanature Studios, capitanato da Greg Johnson (creatore di ToeJam & Earl), Doki Doki Universe ci trasporta in un mondo dai colori vivaci, dove non tutto è quello che sembra e in cui i sentimenti vengono messi al primo posto!

Iniziamo col parlare di protagonista. Adorabile, anche se datato, QT3 è il robottino protagonista di questa storia. Viene abbandonato su di un minuscolo asteroide in compagnia di un palloncino rosso. Gli anni passano, e QT3 aspetta inutilmente che la sua padroncina torni a prenderlo. Fortuna vuole che un giorno passi nei pressi dell’asteroide l’alieno Jeff che, salvato il nostro povero robottino, lo aiuterà a viaggiare in un vivacissimo universo visitando svariati mondi alla scoperta dell’umanità, intesa non come “specie umana”, ma come capacità di comprendere e soprattutto aiutare gli altri.

LEGGI ANCHE: Kirobo, il robot che tiene compagnia agli astronauti nello spazio.

A QT3 verrà fornito un pianeta-casa, che il giocatore potrà decorare con centinaia di elementi fra edifici, fiori e personaggi deliziosi, collezionabili in ogni pianeta che si andrà a visitare. Per volare da un mondo all’altro il robottino avrà bisogno di una creatura alata e, anche in questo caso, il giocatore avrà l’imbarazzo della scelta (io ho scelto una tazza di cioccolata calda con tanto di marshmallow. Cosa c’è di più dolce per affrontare lunghi viaggi?). Una volta atterrato su un qualsiasi pianeta, QT3 dovrà aiutare gli abitanti del luogo a soddisfare i loro sogni e desideri, ed in cambio riceverà decorazioni e, cosa più importante, sentimenti che lo aiuteranno sul cammino verso l’umanità.

screenshot333Oltre all’avventura principale, Doki Doki Universe offre anche una serie di test sulla personalità intuitivi e divertenti che ci regaleranno un profilo simpatico (e per quanto mi riguarda, molto veritiero) di noi stessi, a seconda delle immagini che sceglieremo nei vari test.

L’elemento che spicca durante la prima ora di gioco è la semplicità, ed è proprio ciò che rende questo titolo unico. I colori sono vivaci, la musica di sottofondo (diversa per ogni pianeta) è sempre appropriata. Un piccolo ostacolo potrebbe essere rappresentato dall’unica lingua disponibile, l’inglese, ma chiunque ne possegga una conoscenza base sarà in grado di completare il gioco! L’assenza del game over e di nemici ci fa capire che non siamo di fronte ad un videogioco nel senso standard del termine , bensì ad un viaggio attraverso mondi, e perché no, attraverso noi stessi, alla ricerca di quella cosa che ogni tanto diamo per scontato ma che ci caratterizza come specie: l’umanità.

Riuscirà QT3 a capire il vero significato di questa parola? E sarà in grado di ritrovare la sua padroncina? Per avere le risposte vi basta acquistare questo simpatico e tenero titolo!

Doki-Doki Universe è disponibile per PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation Vita tramite PlayStation Store, al prezzo di € 7.49 per la Standard Edition e di € 12.99 per la Limited Edition (comprensiva di più di 25 pianeti, 31 quiz, il Sistema di messaggistica Doki-Doki Mail e un bonus PS3 Doki-Doki Universe Dynamic theme).