Ispirazione. È questa la parola d’ordine che ha fatto da cardine per lo sviluppo dell’atteso titolo targato Sony e Ready at Down. Di che gioco parliamo? Ma ovviamente del chiacchierato The Order 1886.

LEGGI ANCHE: [Princess @E3] The Order 1886 – Intervista a Gavin Russel

Ed è proprio l’ispirazione che ha indirizzato le scelte degli sviluppatori nella realizzazione della colonna sonora. La ricerca dei compositori è stata ardua ma cospicua e la scelta finale è ricaduta su due nomi: Jason Graves (compositore di Dead Space e Tomb Raider) e Austin Wintory (compositore di Journey). La fruttuosa collaborazione ha dato vita a “The Knights Theme“, colonna sonora principale che detta legge su tutto il sound del titolo. Da lì in poi è stata tutta ispirazione, per l’appunto.

Partendo da quella singola idea i compositori hanno dato vita ad un’opera, una creazione che non è più solo musica, ma colore, tema, carattere e anima del gioco stesso. Tutto ciò ha condotto gli artisti ad Abbey Road, dove una straordinaria orchestra di voci e musicisti ha dato finalmente vita alle loro creazioni. Ciò ha reso la loro musica strumento chiave per definire ed imprimere nella mente dei giocatori precisi momenti della storia raccontati in The Order 1886.

Vi lasciamo quindi al video evocativo in cui viene mostrata dietro le quinte la realizzazione della colonna sonora.