Vi immaginate una scuola completamente dedicata al pro-gaming? O addirittura una laurea specializzata in questa crescente passione?  Beh, ora il sogno di esser riconosciuti come dei veri atleti del gaming è divenuto realtà, o perlomeno si potrebbe realizzare se vi trasferiste a Tokyo. A creare il primo curriculum di studi dedicati al gaming competitivo è la Tokyo School of Anime, l’accademia giapponese incentrata, come potete immaginare, sul fumetto nipponico.

LEGGI ANCHE: Lavorare nei videogiochi: ecco i percorsi di studio per farlo

Questa scuola propone ben 4 specializzazioni in campo videoludico: il corso in eSport business and promotion, che prepara i suoi studenti sui fondamentali di marketing rendendoli risorse appetibili alle principali aziende di videogame; il corso in eSport commentating, per fornire gli studenti di efficaci abilità di “voice acting”; il corso in eSport events, il quale insegna agli appassionati come gestire gli eventi e i tornei pro-gaming e, dulcis in fundo, il  corso di Pro-gaming, per gli aspiranti professionisti che vogliono massimizzare le loro tecniche in FPS, TPS e che possono studiare e propriamente imparare strategie per scalare le classifiche dei più importanti gaming tournaments.

Una buona notizia soprattutto per i giapponesi naturalmente, ma anche per tutti i videogiocatori visto che questa iniziativa del Sol Levante può potenzialmente aprire la strada ad altre scuole. Una scelta che sarebbe quantomeno logica considerando che il giro d’affari intorno agli ormai sempre più famosi eSports.

 

Fonte: Kotaku