Final Fantasy XV: in arrivo la Royal Edition e la Windows Edition

Square Enix svela le date di uscita delle due versioni definitive di Final Fantasy XV, che includeranno il gioco originale e oltre 20 contenuti aggiuntivi.

A poco più di un anno dal lancio del gioco originale, Square Enix svela la data di uscita delle versioni definitive di Final Fantasy XV, ovvero la Royal Edition e la Windows Edition. Entrambi saranno disponibili a partire dal prossimo 6 marzo e includeranno il gioco base e tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati finora, tra add-on ed espansioni.

Royal e Windows Edition: il ritorno di Noctis e compagni

Partiamo da Final Fantasy XV: Royal Edition, l’edizione definitiva dell’action RPG della casa nipponica, destinata alle home console (PlayStation 4 e Xbox One).

Questa versione porterà ai giocatori, neofiti e veterani del quindicesimo capitolo, una vasta varietà di nuove feature. Si parla di un’estensione della mappa originale, che includerà ora anche le rovine della città di Insomnia, dove potremo affrontare due nuovi boss: Cerberus e Omega. Troviamo poi una nuova modalità in prima persona, una nuova abilità chiamata Armiger Unleashed e la possibilità di controllare liberamente il vascello reale di Noctis, che ci permetterà di esplorare i mari compresi tra Cape Caem e Altissia.

Non finisce qui. Nella Royal Edition ritroveremo anche le espansioni incluse nel season pass, ovvero Episode Gladio, Episode Prompto, Episode Ignis e l’espansione multiplayer Comrades. A tutto questo si aggiungeranno altri piccoli add-on in cui troviamo nuove armi, equipaggiamenti e skin per la nostra Regalia.

Final Fantasy XV: Royal Edition sarà lanciato ad un prezzo budget e i possessori del gioco originale potranno scaricare i contenuti extra di questa versione per circa 20 dollari.

La Windows Edition includerà tutti i contenuti aggiuntivi finora elencati, ma introdurrà alcune sostanziali migliorie tecniche per gli utenti PC.

Impostando i settaggi Ultimate nella versione PC di Final Fantasy XV potremo sbloccare il massimo potenziale del Luminous Engine. Troveremo dunque la risoluzione 4K delle texture, Dolby Atmos per l’audio e tutte le aggiunte di NVIDIA Gameworks, che includerà NVIDIA Hairworks (capelli, manti pelosi), NVIDIA Flow (fluidi combustibili, fuoco), NVIDIA HFTS (ombre, NVIDIA VXAO (occlusione ambientale), NVIDIA Ansel (screenshot).

Ricordiamo dunque che entrambe le Royal e Windows Edition di Final Fantasy XV approderanno il 6 marzo 2018, rispettivamente per console e PC.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here