Sight e la gamification

Vi ricordate il vecchio articolo su Google Ingress dove vi parlavo di questa nuova applicazione che avrebbe introdotto la realtà aumentata nelle nostre vite...

In Cina si studia DOTA all’università

Molti studenti passano il proprio tempo libero a giocare a DOTA, allora perché non farlo diventare una materia di studio? Sulla base di questa semplice riflessione, l'università...

Rewire: il progetto per la riabilitazione dell’Università di Milano

Che i videogiochi non si limitino a divertire è ormai chiaro. Il mezzo videoludico è ormai uno strumento che si presta ai più svariati...

I vantaggi dei videogames [INFOGRAFICA]

Ormai vi ho raccontato i vantaggi del gaming in più articoli e in più modi, cercando di sfatare l'antico mito che li vede nella...

Un’esperienza immersiva

Stavo aspettando il momento adatto per trattare la questione "immersione" e poi, tra le meraviglie del CES, Microsoft se n'è uscita con IllumiRoom. Per...

Jennifer Hepler: questa donna è il cancro che sta uccidendo Bioware

Ieri sul Kotaku è apparso un articolo molto interessante ma nel contempo preoccupante. Jennifer Hepler è una writer di Bioware e ha lavorato su titoli...

La valle misteriosa: il sottile confine tra realismo e repulsione

Durante i miei studi universitari sulla robotica e sulla realtà virtuale, ho avuto modo di conoscere ed approfondire un'ipotesi molto interessante. Il suo nome...

I videogiochi come esperienza di apprendimento

I BoyScouts of America sono una delle più grandi associazioni scout al mondo. Come molti di voi sapranno (altrimenti riguardatevi il film disney Up!),...

Ad ognuno il suo multiplayer

Forse sembrerà un po' scontato, ma è il punto di partenza perfetto: non tutti i multiplayer sono uguali. A parte l'ovvia distinzione dettata dal...

ULTIMI POST